Trucchi psicologici di manipolazione mentale: 12 tecniche infallibili

Una raccolta di 12 trucchi psicologici infallibili di manipolazione mentale, che ti aiuteranno già da adesso nella vita di tutti i giorni.

Vorresti sapere un po’ di fantastici trucchi psicologici di manipolazione?

Sarete sorpresi quando conoscerete alcuni di questi, poiché potreste averli sperimentati inconsciamente, ma non sapevate quando possono essere utili. E questi trucchi sono piuttosto facili da usare nella vita di tutti i giorni. Quindi, cominciamo.

N.B: Questo articolo fa parte della nostra rubrica di consigli basati sulla Psicologia

12 Trucchi Psicologici Infallibili di Manipolazione Mentale e Sociale

1. L’importanza della parola “Perché”.

Quando chiedete qualcosa che volete, usate la parola “perché” nella vostra richiesta. Vedete, la parola “perché” ha un potente effetto psicologico – costringe il cervello a credere che ci sia una ragione più che valida per la richiesta.

Secondo una ricerca condotta negli anni Settanta in una catena di negozi, quando qualcuno chiedeva di superare la fila, più persone erano d’accordo se ciò veniva richiesto con la parola “perché” nella frase rispetto alla richiesta non contenente “perché”, anche se la motivazione fornita era esattamente la stessa.

Potete usare questo a vostro vantaggio, per esempio, se volete prendere in prestito soldi da qualcuno, chiedetegli: “Potreste prestarmi tre dollari perché negli ultimi tempi ho pochissimi contanti con me.”

Usando la parola perché l’altra persona vi capirà meglio e avrà empatia per voi.

2. Il potere della pausa

Avete notato come i politici e gli oratori usano le pause nel loro discorso? Prima di annunciare una grande decisione, fanno una lunga pausa, e ciò è molto efficace per attirare l’attenzione e la curiosità dell’ascoltatore.

Quindi la prossima volta, durante una riunione o una conversazione, prendetevi una pausa adeguata prima di annunciare la vostra comunicazione. Renderete la vostra presentazione più efficace ed emozionante.

3. Controllare il colore degli occhi

Quando incontrate qualcuno per la prima volta, controllate attentamente il colore degli occhi.

Ora lasciatemi spiegare il perché: il colore degli occhi non è importante.

Mentre controllate il colore degli occhi della persona, sarete in grado di mantenere il contatto visivo con la persona per un periodo di tempo sufficiente.

E tutti sappiamo l’importanza del contatto visivo per costruire fiducia e relazioni profonde.

4. Chiamare per nome

Volete costruire connessioni solide con gli altri? Ricordate il nome della persona, e quando la incontrate di nuovo, salutatela per nome, dite “Ciao Marco” invece di dire solo “Ciao”. E non fermatevi qui, ricordatevi i piccoli dettagli di cui vi hanno parlato in precedenza e approfonditeli con loro.

Le persone si sentono importanti e rispettate quando si ricordano i dettagli su di loro. E si sentiranno automaticamente in connessione con voi.

5. Mantenere il silenzio

Questo è probabilmente uno dei trucchi psicologici di manipolazione più potenti in assoluto, perchè ti permette di smascherare i bugiardi.

Se dubitate che qualcuno vi stia dicendo la verità, rimanete in silenzio e mantenete il contatto visivo quando ha finito di parlare. Il silenzio e la vostra aspettativa di ricevere maggiori informazioni li spingerà verso la verità.

Quando costringiamo qualcuno a dire la verità, se ne uscirà con bugie, risposte manipolatorie ed elusive. D’altra parte, se restiamo in silenzio, continueranno a cercare di spiegare meglio le cose e probabilmente finiranno per dire la verità.

6. Chiedere grandi favori

La gente si sente malissimo quando nega una richiesta. Diciamo che si stanno raccogliendo fondi per una causa benefica e stai chiedendo una donazione a qualcuno, invece di chiedere direttamente di donare 10 dollari. Dite “Vorrebbe donare 100 euro per la nostra causa?” e quando negano chiedere di nuovo “Che ne dice di 10 euro?”. È più probabile che accettino la seconda richiesta, perché in confronto la seconda offerta costerà loro molto meno.

I negozianti usano sempre questa tecnica. Prima cercano di venderti a un prezzo elevato, e quando inizi a contrattare, accettano un prezzo più basso.

7. Raccontare un segreto.

Creare un legame con qualcuno può sembrare difficile. Ma noi abbiamo un trucco per te: condividi un tuo segreto (non compromettente) con l’altra persona. Si sentirà preziosa e degna di fiducia e alla fine sarà più aperta con voi.

Quando uscite con una ragazza, raccontate loro una vostra storia segreta e chiedete loro di mantenerla segreta. Quando gli affiderai il tuo segreto, anche loro si sentiranno legate a te e condivideranno le loro storie.

8. Chiedere aiuto ad UNA persona. Non chiedere aiuto ALLE persone.

Hai bisogno di aiuto per risolvere un problema? Piuttosto che annunciare a più persone che ti servirebbe una mano, come ad esempio “Qualcuno potrebbe riempire questo modulo per me”, chiedete invece aiuto ad un singolo individuo come “Ehi Robert, puoi riempire questo modulo per me?”.

Quando chiedi aiuto individualmente ad una persona, molto probabilmente accetterà la richiesta perché si sentirà responsabile se non ti aiuterà.

9. Dare delle scelte precise.

Alle persone piace avere una scelta, e se si vuole ottenere qualcosa, si avrà più successo se si dà alla gente la possibilità di scegliere.

Inoltre, è consigliabile inquadrare la vostra richiesta in una risposta selettiva come Sì o No. Quando le opzioni disponibili sono date nella richiesta stessa, l’altra persona avrà meno cose a cui pensare e prenderà decisioni più velocemente.

Quindi, invece di dire a qualcuno di completare un certo lavoro, dovreste chiedergli: “Quando riusciresti a completare questa cosa? Entro il pomeriggio o la sera?

10. Contare fino a cinque.

Questo è un trucco psicologico di auto-manipolazione.

La prossima volta che non volete fare qualcosa che sapete di dover fare, dite a voi stessi che conterete fino a cinque e poi lo farete. Come quando pensi di saltare la palestra, fermati completamente da tutto quello che stai facendo per qualche istante, inizia a contare fino a cinque e poi preparati per andare in palestra.

Può sembrare strano, ma mentre contiamo, diamo al nostro cervello un po’ di tempo per razionalizzare la situazione e agire di conseguenza, invece di saltare alla decisione sbagliata.

11. Imita il linguaggio del corpo.

Volete creare una connessione istantanea con qualcuno? Basta rispecchiare il loro linguaggio del corpo. È un bel trucco per attirare l’attenzione e costruire un rapporto con chiunque. Sì, ma non esagerare, basta imitare con leggerezza la loro postura e l’espressione del viso senza farsi notare.

Ad esempio, se un cliente seduto mantiene le ginocchia distanti e si china leggermente verso di voi mentre parla, si dovrebbe aspettare qualche secondo e poi adottare una postura simile.

12. Una gomma da masticare per ridurre l’ansia

Questo è un altro trucco psicologico di auto manipolazione.

Uno studio presentato al congresso internazionale di medicina comportamentale ha rilevato che la gomma da masticare è stata associata a una maggiore attenzione, a una riduzione dell’ansia e a un miglioramento delle prestazioni complessive nelle attività multitasking.

La gomma da masticare è anche associata ad un ridotto livello di ormone cortisolo, che è il principale responsabile dell’ansia e dello stress.

Quindi, se siete troppo ansiosi per un incontro, un discorso pubblico o un evento, allora portate con voi delle gomme da masticare. Prima dell’evento che vi rende nervosi, masticate una gomma da masticare per scaricare lo stress.

Social:

Non perderti i migliori consigli:

Lascia un commento