I migliori libri di Stephen King: la classifica dei 14 imperdibili

Se sei un amante del genere horror/thriller, non ti devi assolutamente perdere questa lista dei migliori libri di Stephen King, il Re dell’Orrore.

I migliori libri di Stephen King - Copertina dell'Articolo

I migliori libri di Stephen King – Premessa

Stephen King, uno dei maestri della narrativa horror americana, ha scritto un totale di quasi 100 libri, tra cui alcuni dei titoli che hanno scritto la storia dal genere. Da clown da incubo fino a gatti che riemergono dalle tombe, King ha affascinato i lettori con la sua propensione per trame fantasiose ma credibili, personaggi colorati e definiti e immagini che bruciano le nostre menti e lasciano il nostro spirito sconvolto. Dal suo primo romanzo, Carrie, risalente al 1974, ha sempre trovato il modo di spaventarci mentre quasi ci costringe a voltare pagina (anche se davvero, davvero non vogliamo).

Ecco i migliori libri di King in classifica. Li abbiamo scelti perché sono i libri più caratteristici di Stephen King. vale a dire terrificanti gemme terrificanti, sconvolgenti, ultraterrene. Volevamo fermarci a 13 libri ma avevamo paura che gli scaramantici non avrebbero cliccato sul nostro articolo, quindi ne abbiamo aggiunto un altro per un totale di 14 libri.

Procedi pure con la lettura. Puoi discutere con noi sul libro che dovrebbe occupare la prima posizione. Solamente, per favore, non mozzare le nostre caviglie.

La classifica dei migliori libri di Stephen King:

 14. L’incendiaria

In definitiva, molte delle migliori storie di King hanno a che fare con forze primordiali, forze che sono così terrificanti anche perché non possiamo controllarle. Nulla è più primordiale della semplice visione del mondo da parte di una bambina, non ancora in grado di controllare i propri impulsi, specialmente se quella bambina ha il potere di dare fuoco a qualsiasi cosa con la mente. Questo titolo viene trascurato anche dai fan di lunga data, ma dargli una riletta ricorderà il suo genio senza precedenti.

13. Cujo

Pensa a “Lo squalo”, ma con un San Bernardo da 100kg. Dopo gli anni ’70, l’era doro di King, saltò fuori Cujo (inizio anni ’80) con un grande sviluppo del personaggio, ma nel complesso un tocco da cartone animato. Dopotutto, si tratta di una tranquilla città del Maine terrorizzata da un cane rabbioso. Non abbiamo vergogna nel dire che probabilmente ci sono libri più validi in questo elenco.

12. Le Notti Di Salem

Scritto durante quello che molti considerano l’apice carriera letteraria di King, “Le notti di Salem” abbraccia molti dei temi preferiti di King: uno scrittore protagonista, una dimora infestata, orrore nella città e omicidi. Ma è anche una storia di vampiri, allontanandoci un po’ dai soliti gusti dello scrittore. È difficile perseverare nel lento avvio del romanzo, e il contesto è un po’ stravagante, ma alla fine questo libro parla del male dell’umanità e questa realtà ci tiene stretti al racconto. Incredibile narrazione, i personaggi sono cosi dettagliati da sembrare tridimensionali e per questo il libro si merita di rientrare nella top 14 dei migliori libri di Stephen King. Però siamo ancora lontani dalle prime posizioni.

11. La Zona Morta

Ti risvegli da un coma di cinque anni e improvvisamente puoi vedere il passato delle persone e come moriranno. Questa è la storia di Johnny Smith, l’eroe di The Dead Zone o meglio, eroe forzato, in quanto cerca di evitare il più possibile l’utilizzo di tale capacità, come fosse una maledizione. Uno dei tanti best seller internazionali di Stephen King, “La zona morta” è un thriller senza tempo tutt’ora rilevante a 40 anni dalla sua pubblicazione. Una lettura facile, accessibile grazie al suo linguaggio semplice, “La zona morta” è il romanzo entry-level di Stephen King, perfetto per i lettori che ancora non hanno mai letto libri di questo genere. Un libro che ti cambierà la vita? No. E non è nemmeno il più spaventoso.

Top 10 dei migliori libri di Stephen King

10. Carrie

Carrie White è un’adolescente presa di mira dai suoi compagni di scuola. Fortunatamente per lei (o sfortunatamente per loro) possiede dei poteri telecinetici con cui compie un massacro durante la notte del ballo. Carrie è stato il primo grande successo di King, che ha scritto questa storia dentro una roulotte. È un classico assoluto di Stephen King, dalla lettura scorrevole e con una trama finemente intessuta.

9. Notte Buia, Niente Stelle

Come quasi tutti gli autori, King ha iniziato la sua carriera scrivendo racconti e novelle, e dannazione, sa come lasciare il segno in poche pagine. “Notte buia, niente stelle“ è una raccolta di quattro novelle che si concentrano sull’oscurità della natura umana. Preparati a diventare un vero fanatico di Stephen King dopo questa lettura.

8. On Writing: Autobiografia Di Un Mestiere

Ti sei mai chiesto come ha fatto Stephen King a tirare fuori tutte queste storie selvagge?

In questo libro, il King spiega come definisce l’architettura di ogni storia, i dettagli di ogni personaggio e la psicologia comunicativa delle sue frasi. On Writing è un manuale per chiunque voglia diventare scrittore ed è una guida sul campo per i fan di King. Un libro geniale su una mente geniale.

7. La Torre Nera: L’ultimo Cavaliere

La serie di libri della “Torre Nera” si rivelò un grande successo per King, che scrisse il primo libro negli anni ’80. A quel punto della sua carriera, King aveva ormai padroneggiato l’arte di incuriosire i propri lettori. L’ispirazione di King per questo romanzo in realtà venne da cinque storie brevi, che fuse insieme. Ci sono voluti più di 12 anni per finire questo racconto, che segue il Cavaliere, Roland di Gilead, nella sua caccia all’uomo in nero e della Torre Nera. Tutto quello che devi sapere è che molti considerano questa serie come uno dei capolavori di Stephen King, e l’universo post-apocalittico di un Vecchio West fantascientifico è originale e intrigante.

6. It

King decise di spararsi ai piedi, oppure di separare i fan assoluti dagli amatori, quando decise di realizzare un libro di 1140 pagine. Dispiace dirlo, ma è davvero troppo lungo. Se sei riuscito a superare un migliaio di pagine di scene terrificanti e clown assassini, probabilmente ti sei innamorato di questo libro (Sindrome di Stoccolma?). Fatto sta che questa storia è diventata un fenomeno culturale ed è uno di quei “libri preferiti” che le persone si vantano di aver letto 20 volte. Dopotutto è comprensibile, tutti abbiamo paure recondite nella nostra coscienza che devono essere affrontate.

5. L’ombra dello scorpione

L'ombra dello scorpione è uno dei migliori libri di stephen king. Questa immagine rappresenta la copertina del libro

Una buona, usuale storia sulla fine mondo. Un incidente di laboratorio del Dipartimento della Difesa causa l’annientamento del 99% della popolazione con una super influenza ed i sopravvissuti impazziscono. Molti lettori (fan di King o no) hanno definito “L’ombra dello scorpione” il miglior libro post-apocalittico di sempre (affermazione discutibile). Inutile dire che ha contribuito a definire il genere e ha trasformato un sacco di scettici in amanti della fantascienza.

4. Pet Sematary

In parole povere, questo libro gira intorno al non veder morire il proprio amato animale domestico. Grazie all’abile mano di King, questo bestseller è abilmente inquietante e tuttavia verosimile. Un classico in pieno stile King e una lettura obbligata per i fan e i mis-credenti, “Pet Sematary” è stato definito “convincente” … come se le persone che leggono questo libro su come far risorgere gli animali dalla tomba, poi ci credessero davvero. Ci vuole sicuramente abilità per far dire alla critica certe cose. Molti dei fan di Stephen King lo considerano tra i loro preferiti, dicendo che ha dato loro gli incubi. Come se non bastasse, è una lettura scorrevole che colpisce direttamente al cervello.

Acquista “Pet Sematary” su Amazon

Top 3 dei migliori libri di Stephen King:

3. Il Miglio Verde

John Coffey arriva al penitenziario “Miglio Verde”, precisamente nel braccio della morte, dopo essere stato accusato dell’uccisione di due ragazze. Un intenso viaggio di sadismo, ingiustizia, empatia e fanatismo razziale che ti porta sull’orlo del crollo emotivo. “Il Miglio Verde” è stato pubblicato la prima volta come serial in sei puntate, distanziate di sei mesi. Tutte e sei le puntate sono finite nella lista dei bestseller del New York Times. Ora il libro è disponibile come romanzo unico.

Acquista “Il Miglio Verde” su Amazon

2. Misery

Aspettati sangue, splatter e psicopatie degne di notti insonni e pagine saltate. Un bestseller internazionale, Misery è un libro che se non lo hai letto, devi farlo assolutamente adesso. Narra di un famoso romanziere che viene accudito dalla sua fan numero uno, dopo aver avuto un incidente d’auto in mezzo al nulla. Lei però lo tiene in ostaggio, costringendolo a scrivere un altro romanzo che riporti in vita il personaggio principale, e per obbligarlo in ciò lo tortura. Rimarrai terrorizzato e affascinato allo stesso tempo.

Acquista “Misery” su Amazon

1. Shining

Dovresti vergognarti se non conosci questa storia. E se hai visto solo il film, allora doppia vergogna. Jack Torrance porta sua moglie e suo figlio all’Overlook Hotel dove dovrà lavorare come custode fuori stagione. È inverno, desolato e, come se non bastasse, l’hotel è infestato. Selvaggiamente fantasiosa ma in qualche modo realistica, goditi le bizzarrezze che troverai in questo romanzo, senza questionarle. Leggendo Shining arriverai dritto al cuore narrativo di Stephen King.

Acquista “Shining” su Amazon

Conclusioni

Speriamo che questa classifica dei migliori romanzi di Stephen King ti sia piaciuta. Se sei ancora in cerca di nuove possibili interessanti letture, ti invitiamo a visitare la Sezione Libri del nostro sito!

Ti lasciamo inoltre con una domanda:

Quali sono secondo te i migliori libri di Stephen King?

Diffondi l'Ispirazione

Lascia un commento

Resta sempre ispirato: