Tempo Di Lettura: 4 minuti

Da qualche mese ormai pubblichiamo su Fervida Ispirazione dei video, tratti dai film, dal forte contenuto in termini di concetti ed impatto sugli spettatori. Abbiamo proposto ai follower della nostra pagina Instagram oltre 30 film che secondo noi, per dialoghi e recitazione, raggiungono il cuore delle persone, lasciandole migliori di come le hanno trovate all’inizio della visione. Adesso però è giunto il momento che siate voi a proporre quelli che, secondo voi, sono i film più belli che siano mai stati girati. Così vi abbiamo chiesto di dirci quali sono i vostri film preferiti, e abbiamo ricevuto decine e decine di risposte che sono stare raccolte in una compilation.

In questo primo articolo introduciamo 10 dei film che ci avete suggerito.

Se anche tu hai una pellicola cinematografica da proporci, scrivine il titolo sotto nei commenti o mandaci un messaggio privato sulle nostre pagine Instagram e Facebook! Il tuo film verrà aggiunto alla compilation e vedrà a fianco del titolo il tuo nome.

Detto ciò, iniziamo!

Beatrice – Sette Anime (2008)

Bellissimo film con protagonista Will Smith, che interpreta il ruolo di uomo con un segreto difficile deve redimere se stesso cambiando la vita di sette sconosciuti. Beatrice ci ha suggerito questo film, dicendoci: “Non è il migliore film di sempre, ma mi ha lasciato qualcosa di indescrivibile”

Salvatore – Braveheart (1995)

La pellicola, narra in forma di colossal la storia, romanzata, dell’eroe nazionale scozzese William Wallace, che diventa simbolo della ribellione del proprio popolo al dominio inglese, con una serie di spettacolari azioni militari.

Federica e Anna Maria – Il Gladiatore (2000)

Il generale Massimo Decimo Meridio, comandante romano dell’esercito del Nord, dopo aver condotto ancora una volta i suoi legionari alla vittoria, spera di poter tornare dalla sua famiglia. Tuttavia il sovrano Marco Aurelio, vecchio e stanco, gli chiede assumere il ruolo di imperatore dopo la sua morte.

Dario – Al di là dei sogni (1998)

Film che vede protagonista Robin Williams nei panni di Chris Nielsen. Chris ama moltissimo la moglie Annie, una talentuosa pittrice. L’amore che li unisce è infinito e nulla, neanche l’aldilà può separarli. Chris muore in un incidente e raggiunge un paradiso ambientato, secondo la sua fantasia, in uno dei bellissimi dipinti di Annie. Chris, non potendo immaginare di vivere senza sua moglie, per si avventura in un coloratissimo viaggio alla ricerca della propria amata, sotto la guida di un angelo un po’ particolare.

Leticia – Mamma Mia! (2008)

La ventenne Sophie vive su una piccola isola della Grecia, dove assieme alla madre Donna gestisce un hotel. Sophie sente che nella vita le è sempre mancato qualcosa, dato che non ha mai conosciuto l’identità del padre; trova quindi un vecchio diario della madre, in cui viene raccontata la gioventù di Donna, che nel periodo precedente alla sua nascita frequentava tre uomini diversi. All’insaputa della madre invita alle nozze tutti e tre gli uomini, sperando che uno di essi sia suo padre e che possa accompagnarla all’altare.

Mario – Will Hunting, Genio Ribelle (1997)

Will Hunting è un ventenne genio della matematica, che però lavora nelle pulizie al MIT e ha piccoli precedenti penali. Grazie all’aiuto del terapista Sean (interpretato da Robin Williams) e della ragazza Sky, riuscirà finalmente a fare i conti con il proprio passato e a sfruttare il proprio potenziale.

Luca – Una famiglia all’improvviso (2012)

E’ un giorno particolarmente difficile per l’intraprendente Sam, che dopo aver fallito una contrattazione di lavoro, l’uomo apprende la notizia della morte del padre Jerry. Immediatamente parte da New York per Los Angeles, dove l’avvocato testamentario gli consegna 150.000 dollari ed un biglietto in cui il padre ormai defunto lo prega di consegnare il denaro a sua figlia Frankie e al figlio di lei, Josh. Sam si reca presso la casa di famiglia per mettere a posto alcune documentazioni necessarie all’eredità e qui incontra per la prima volta la sorella trentenne, di cui prima ignorava l’esistenza in quanto il padre aveva una doppia vita segreta. Afflitto, però, da problemi economici Sam decide di tenersi i soldi e di conoscere, nel frattempo, Frankie e Josh senza palesare la sua identità.

Elena – Vi presento Joe Black (1998)

William “Bill” Parrish è un magnate delle telecomunicazioni ed ha tutto ciò che un uomo può desiderare dalla vita: denaro, successo e una splendida famiglia. La sua realtà idilliaca viene però improvvisamente sconvolta dall’arrivo di uno sconosciuto, di nome Joe Black. Quest’ultimo è la Morte, venuta nel mondo dei vivi perché incuriosito dalle emozioni riguardo all’amore decantate da Bill, che alla fine del viaggio porterà con sé nell’aldilà.

Antonella – L’attimo fuggente (1989)

Anno 1959. John Keating (interpretato da Robin Williams) è un insegnante di letteratura che viene trasferito nel collegio maschile Welton, nel Vermont. Keating ha un approccio didattico molto originale, che spinge gli alunni a distinguersi dagli altri e a seguire la propria strada; inoltre spiega ai suoi studenti che la poesia non è un elemento geometrico, fatto di stanze e rime, ma il sentimento dell’uomo per l’amore e per il mondo.

Giorgia – Forrest Gump (1994)

Seduto sulla panchina alla fermata dell’autobus di Savannah, Forrest Gump (interpretato da Tom Hanks) racconta ad ascoltatori occasionali la sua intensa vita, costellata non solo di difficoltà fisiche e mentali, ma anche di eventi straordinari.

Alessandra – Via col vento (1939)

Un film iconico che ha fatto la storia del cinema. È ambientato negli Stati Uniti meridionali durante la guerra di secessione e la successiva era della ricostruzione e racconta la storia di Rossella O’Hara, figlia del proprietario di una piantagione della Georgia, della sua ossessione romantica per un uomo che aspetterà per sempre, dei suoi matrimoni con uomini che non amava, e delle difficoltà guerra.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *