Come far eccitare una donna: 16 tecniche infallibili

Una raccolta di 16 tecniche (senza pretese) per far eccitare una donna e farle venir voglia di fare l’amore.

Come far eccitare una donna - tecniche infallibili per l'eccitazione femminile

Come far eccitare una donna: tecniche e consigli

Non ci vuole molto per far sì che un uomo inizi a pensare al sesso (siamo realisti: la maggior parte degli uomini può avere un’erezione semplicemente vedendo la propria partner di spalle). Ma per le donne è un po’ più complicato.

Scientificamente parlando, alcuni interruttori critici devono essere stimolati prima che il cervello della tua partner ordini il rilascio del peptide intestinale vasoattivo, la sostanza chimica che aumenta il flusso di sangue alla zona pelvica, gonfiando le sue labbra interne ed esterne e facendole sentire la tensione mordente del desiderio sessuale.

Anche se la complessità della chimica del cervello può essere difficile da comprendere senza una laurea in medicina, sapere come far eccitare una donna può essere molto più facile, basta seguire le tecniche che ti illustreremo in questo articolo.

Ci sono due componenti fondamentali da adottare per far eccitare una donna. Il primo è iniziare fuori dalla camera da letto. Quando ti dai un’intera giornata per far eccitare la tua partner, invece di 15 minuti senza vestiti, hai molte più possibilità che la tua donna sia dell’umore giusto (e che raggiunga l’orgasmo). Così, durante la giornata, aiuta la tua partner a sentirsi amata, desiderata e sexy, e lei sarà pronta a lasciarsi andare nel momento in cui metterete piede in camera da letto.

La seconda cosa è concentrarsi sull’intimità e sulla connessione emotiva. Il sesso non riguarda solo gli aspetti fisici, specialmente quando si è in una relazione a lungo termine e impegnata con il tuo partner. Sentirsi connessi, amati e desiderati ha un impatto sul determinare se la tua donna si ecciterà e se sarà disponibile fare sesso con te.

Quindi, ecco 16 modi per connetterti emotivamente con una donna ed eccitarla sia fuori che dentro la camera da letto.

16 tecniche per far eccitare una donna prima di scendere sotto le coperte

Coppia Amore Donna Uomo Eccitazione Preliminari Ragazzo Ragazza Relazione

1. Tienila per mano.

Ci sono oltre 40.000 terminazioni nervose nel palmo della mano della tua partner. Non avere paura di prenderla delicatamente in mano mentre camminate per strada o guardate un film. Inoltre, tenere la mano è oggettivamente adorabile. È un gesto semplice che mostra che ami davvero la tua partner, e non hai paura che nessun altro lo veda.

2. Guardala negli occhi.

“Uno scambio intenso di sguardi può essere molto sensuale ed è un ottimo modo per aumentare l’eccitazione”, dice l’esperta di sesso e relazioni Shamyra Howard, LCSW. Scegli un momento in cui entrambi vi sentite rilassati. Poi prendetevi due minuti per fissarvi negli occhi senza parlare. Andate avanti e dopo parlate di questa esperienza. “Permettetevi di essere vulnerabili, accettate l’imbarazzo che potreste provare, ridete e tornate a guardarvi negli occhi”. Lo sguardo è in realtà una componente fondamentale del sesso tantrico perché è un modo molto potente ed efficace per migliorare l’intimità.

3. Abbracciala.

“Le donne spesso dicono che vorrebbero più affetto fisico dal loro partner al di fuori del sesso”, spiega Howard. La prossima volta che sei con la tua donna, condividete un abbraccio per venti secondi. “Gli abbracci sono calmanti, aumentano la connessione e non devono necessariamente sfociare nel sesso”, dice. Il punto è mostrare quanto desideri il tuo partner al di fuori di un contesto sessuale, il che, ironicamente, potrebbe spingere la tua partner a voler fare più sesso!

4. Falle un massaggio.

Usare le tue mani per fare un massaggio rilassante ed erotico alla tua partner non farà male alla tua causa. Guarda la nostra guida per padroneggiare l’arte del massaggio erotico. Puoi ringraziarci dopo.

5. Inviale dei messaggi hot durante il giorno.

Invece di cercare di eccitarla nel corso di pochi minuti, accendila lentamente nel corso della giornata. Conosci il tuo partner meglio di chiunque altro, quindi si spera che tu abbia un’idea di quanto apertamente sessuale dovresti essere, ma se non sei sicuro al 100%, iniziate con messaggi carini e innocui come: “Non vedo l’ora che tu torni a casa stasera”. Nel corso della giornata, lascia che la conversazione si evolva naturalmente verso un livello più sessuale: “Sarà così sexy avere il tuo corpo nudo accanto al mio” – o qualcosa del genere.

6. L’acqua è una buona cosa.

Passeggiare lungo una spiaggia, un lago o un fiume. Sedersi vicino a una vasca per uccelli. Riempire la vasca da bagno. Gli studi dimostrano che il semplice fatto di essere in prossimità dell’acqua crea un effetto rilassante che può mettere a tacere qualsiasi nervosismo che uccide la libido. Probabilmente non è una coincidenza che le pubblicità dei farmaci per la disfunzione erettile presentino così tante immagini di coppie che camminano lungo la costa o guardano l’oceano.

7. Cerca il brivido.

Le attività che producono adrenalina ci rendono iperconsapevoli. La respirazione si accelera e il cuore comincia a battere rapidamente, cose che sono anche associate all’eccitazione sessuale. Le montagne russe, le teleferiche e i film di paura possono essere molto eccitanti. Uno studio pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology ha persino scoperto che le coppie che hanno partecipato a queste nuove attività hanno sperimentato una maggiore qualità complessiva della relazione, che naturalmente si traduce in una maggiore focosità camera da letto. Assicurati solo che entrambi possiate reggere il vostro pranzo prima di buttarvi in qualcosa di estremo.

8. Rompere un cetriolo… in cucina.

Alcuni profumi scatenano l’eccitazione sessuale, ma quali profumi lo fanno può essere diverso per gli uomini e le donne, secondo una ricerca condotta dal dottor Alan R. Hirsch, direttore della Smell and Taste Treatment and Research Foundation a Chicago, Illinois. Quali aromi eccitano le donne? Hirsch ha scoperto che il cetriolo e la liquirizia portano ad un aumento del flusso sanguigno vaginale.

9. Alimenta le sue fantasie.

Secondo un rapporto del Journal of Sex Research, le donne pensano al sesso una media di 19 volte al giorno. Secondo un sondaggio di Men’s Health, una donna su tre ha in mente qualcosa che muore dalla voglia di provare a letto, ma ha paura di parlarne quando le cose iniziano a scaldarsi sotto le coperte. Ci sono molti modi per far sapere ad una donna che siete aperti ad assecondare le sue fantasie. Guardate un porno insieme. Regalale un libro di storie erotiche. Potresti anche – e questo può sembrare folle – chiederle se c’è qualcosa di avventuroso che non vede l’ora di provare in camera da letto. Non aver paura di comunicare.

10. Abbassa le luci.

Non c’è una risposta fisiologica – almeno sessualmente – alla luce soffusa, ma secondo il ricercatore del sesso sessuologo e scrittore Ian Kerner, Ph.D., abbassare le luci può far sentire le persone meno a disagio e quindi più rilassate. Spostare l’interruttore dimmer a buon uso è un gioco da ragazzi.

11. Suda.

I ricercatori dell’Università del Texas a Austin hanno scoperto che l’attività fisica è in grado di preparare il corpo di una persona all’attività sessuale. Rende il corpo più sensibile al tocco stimolando una rete di neuroni nota come sistema nervoso simpatico, che controlla l’eccitazione. Vai a correre, fai un giro in bicicletta, vai in palestra. L’attività fisica all’esterno può portare all’attività anche in camera da letto.

12. Utilizza il mocio.

Secondo il Journal of Family Issues, le coppie che puliscono insieme riportano più soddisfazione nel rapporto sessuale. L’autore dello studio, Adam Galovan, Ph.D., dice che le donne possono equiparare il tuo livello di interesse nell’aiutare in casa al tuo livello di interesse per loro.

13. Programma un digiuno dal sesso.

Si dice che l’assenza rende il cuore più affettuoso. Per lo stesso motivo, l’astinenza ovviamente fa crescere la voglia di sesso. Gli esperti dicono che prendersi una pausa di breve durata da tutte le forme di sesso – compresa la masturbazione – può aiutare sia voi che il vostro partner a riscoprire il brivido della caccia.

14. Dormite un po’.

Uno studio condotto da ricercatori dell’Università del Michigan ha scoperto che una buona notte di sonno può aumentare la libido di una donna. Dopo che i partecipanti hanno monitorato il loro sonno e le loro pulsioni sessuali per due settimane, lo studio ha concluso che per le donne che hanno una relazione stabile, un’ora in più di sonno ha aumentato il loro desiderio di sesso il giorno dopo del 14%. “La forza motrice potrebbe essere biologica”, dice l’autore dello studio David Kalmbach, Ph.D. “Alcune ricerche precedenti hanno dimostrato che il sonno aumenta la produzione di ormoni sessuali, che possono influenzare il desiderio sessuale”.

15. Guardate un film romantico.

Una ricerca dai Paesi Bassi suggerisce che i film romantici possano aumentare l’eccitazione nelle donne. Secondo l’autrice dello studio, Marieke Dewitte, Ph.D., il desiderio sessuale delle donne può tendere a derivare da contenuti basati sulla relazione piuttosto che da scene apertamente sessuali, che sono quelle che tendono a far eccitare gli uomini.

16. Scrivete una lista dei desideri.

Uno studio dell’Università di Brunswick ha rivelato che dopo 15 anni insieme, le coppie hanno detto di conoscere solo circa il 26% di ciò che non piace al loro partner. Non deve andare per forza così. Versate un bicchiere di vino, prendete carta e penna e iniziate a parlare. Una lista di “sì, no, forse” per la camera da letto è un modo sicuro per favorire un senso di comfort e comprensione, che porterà a un sesso migliore.

Come far eccitare una donna fino a raggiungere l’orgasmo, altri 6 consigli

1. Chiedile cosa le piace e fai i tuoi compiti

Ma fatelo prima di darci dentro, dice la psicologa registrata Dr. Cheryl Fraser di Duncan, B.C. “Le persone sono troppo vulnerabili quando sono nel mezzo dell’intimità”.

Inoltre, prendetevi del tempo il giorno dopo – quando la pressione è diminuita – per chiederle come le è piaciuto e cosa è stato divertente. Parlate insieme di cosa volete provare la prossima volta.

È molto importante che tu chieda alla tua partner se è contenta del sesso che state facendo, dice lo psicologo e terapista sessuale di Calgary Perry Sirota. Le donne non sempre si sentono a proprio agio nel dare queste informazioni.

Qualunque cosa facciate, ragazzi, non prendete le vostre dritte dai film a luci rosse o dai programmi televisivi ad alto contenuto sessuale. Troppo spesso sono semplicemente sbagliati e danno informazioni sbagliate, dice Fraser. Ma investite in un libro sulla sessualità femminile e su come soddisfare una donna.

2. Attua i 3 pilastri dei preliminari

Va da sé che le buone abitudini di igiene personale in un uomo sono importanti per una donna; dopo tutto, i nostri occhi vedono e i nostri nasi odorano.

Se l’igiene è curata, la fase successiva dei preliminari è tutta nella nostra mente:

La maggior parte delle donne che non si sentono emotivamente connesse al partner non saranno interessate al sesso, dice Sandra Byers, psicologa clinica di Fredericton, co-autrice dell’edizione canadese di Understanding Human Sexuality. Le donne si connettono con il loro partner attraverso una relazione che include parlare e fare cose insieme.

La terza parte, baciare e toccare – ma ehi, tenetevi forte, non toccate ancora i seni o i genitali – mette le donne in vena di essere eccitate.

3. Sii creativo: Non tutte le donne sono uguali

donna amore sessualità sexy lingerie intimo intrigante ragazza

Tutto, dalla punta delle dita dei piedi ai lobi delle orecchie, può essere sessuale in diverse combinazioni, e non è lo stesso ogni volta o per ogni donna, dice Sirota.

Dice che anche le donne non sempre se ne rendono conto. “Spesso dicono erroneamente agli uomini: ‘Questo è quello che piace alle donne’, quando invece dovrebbero dire: ‘Questo è quello che piace a me'”. Sirota dice anche che gli uomini devono ascoltare: Se lei dice: “Mi piace farmi toccare il seno”, assicuratevi di chiedere come le piace farselo toccare.

4. Impara a conoscere il suo corpo

Le donne sono dotate di una vagina e di un clitoride, e anche se questi possono avere forme e dimensioni diverse, reagiscono tutti più o meno allo stesso modo. Come le donne sanno fin troppo bene e molti uomini non lo sanno, il clitoride è estremamente sensibile, ma la vagina… non così tanto.

“La punta del clitoride ha lo stesso numero di terminazioni nervose della testa del pene perché è fatta dallo stesso tessuto embrionale”, dice Byers. “In termini di stimolazione del clitoride, le donne possono differire molto nel modo in cui vogliono che tu lo tocchi, duro o morbido”.

La vagina, d’altra parte, ha pochissime terminazioni nervose. Fraser dice: “La sola penetrazione non è una grande stimolazione per la maggior parte delle donne – secondo alcuni studi, solo circa il 20 per cento delle donne raggiunge l’orgasmo attraverso il solo rapporto sessuale”. Stimola il suo clitoride o incoraggiala a farlo con le sue stesse dita o con un sex toy.

Aggiunge Byers: “Anche se un ragazzo ha una sua tabella di marcia, ha bisogno di informazioni da lei su ciò che preferisce”.

5. Aiutala a sentirsi a suo agio nel ricevere sesso orale

Come far godere una donna le 4 tecniche migliori
Copertina del nostro ultimo articolo: Come far godere una donna: le 4 tecniche migliori

In generale, è il modo più efficace per far eccitare e raggiungere l’orgasmo ad una donna (a patto che l’uomo sappia cosa stia facendo: in una parola, sii delicato almeno all’inizio!) Questo perché la stimolazione è più precisa.

“Ma alcune donne sono timide nel ricevere sesso orale”, dice Fraser. Sono preoccupate per l’odore, dice, o pensano che non sia una cosa che le “ragazze per bene” dovrebbero fare.

Quindi assicurati di iniziare lentamente – per esempio, inizia i preliminari facendo la doccia insieme – per farla sentire meglio.

6. Gioca con il lubrificante e i sex toys

Scivoloso è bene, ma più scivoloso è meglio, dice Fraser. “Il lubrificante è ottimo per le donne di qualsiasi età, anche se la tua partner non ha problemi a lubrificarsi abbastanza da sola”.

Anche i sex toys sono ottimi, ma, suggerisce Fraser, “Inizia con qualcosa di semplice; dimenticati un vibratore di due metri e mezzo! E compratelo insieme; non vorrete certo farle provare qualcosa che non si sente a suo agio a provare.

Non perderti i migliori consigli:

Lascia un commento